Bacca vs Higuain: “Sono più forte del Pipita!”

“Il più forte attaccante della Serie A? E’ Carlos Bacca”. Parola di Carlos Bacca. Sì, proprio lui. L’attaccante rossonero che si autodefinisce il centravanti migliore dell’intero campionato. Una battuta fatta con il sorriso ma chissà quanto scherzosa. A Gonzalo Higuain, evidentemente, non sono bastati neanche i 24 gol segnati nelle prime 25 partite di campionato per dimostrare agli avversari di essere  il più forte. Il colombiano lo ha sfidato, pochi giorni prima del match del San Paolo. Una gara importante, tra un Napoli che vuole riscattarsi dopo la doppia sconfitta contro Juventus e Villareal ed un Milan che  invece vuole proseguire il proprio inseguimento al terzo posto. E in questo match ci sarà la sfida tra due grandi attaccanti, un duello tutto  sudamericano tra il colombiano Carlos Bacca e l’argentino Gonzalo  Higuain. Il centravanti rossonero sta segnando con grande continuità ed  ora è secondo nella classifica cannonieri, seppur molto distante dal ‘Pipita’.

Ma Bacca risulta superiore ad Higuain in una speciale  classifica, quella che riguarda la media tra i gol fatti ed i tiri. Percentuale spaventosa per il centravanti rossonero: praticamente ogni  tre conclusioni a rete, l’attaccante colombiano riesce a fare gol. Media che diventa ancor più significativa se consideriamo soltanto i tiri  diretti nello specchi della porta: 13 gol segnati con 28 tiri, quasi il  50% delle conclusioni andate a buon fine. E nella maggior parte dei  casi, il gol arriva al primo tentativo effettuato nella partita. Come accaduto proprio contro il Genoa nell’ultima gara vinta dal Milan a San  Siro. “Penso a fare gol da quando sono in pullman per arrivare allo  stadio – ha dichiarato Bacca – ed è questo il mio segreto. La prima  palla che arriva voglio subito buttarla dentro”. C’è anche tanto di  Carlos Bacca, quindi, nel rilancio del Milan di Mihajlovic, che nelle  ultime settimane ha ritrovato il sorriso. Sarà lui il pericolo numero  uno per la difesa del Napoli, insieme ovviamente a Niang che ormai è da considerarsi partner del colombiano nella coppia d’attacco titolare dei  rossoneri.

Nonostante la battuta su  chi fosse il centravanti più importante della Serie A, Carlos Bacca ha  comunque speso parole di elogio per il “Pipita”: “E’ un grande  calciatore, lo ha dimostrato in ogni squadra in cui ha giocato. Sta  facendo grandi cose, in questa stagione si sta vedendo il miglior Higuain. E’ un calciatore molto pericoloso, come tutti gli azzurri  d’altronde”. La sfida è quindi aperta. Carlos Bacca contro Gonzalo Higuain, un duello a suon di gol per decidere questo Napoli-Milan.

Articolo precedenteGRAFICO – I dati sui gol: se gli attaccanti non sono in giornata, il Napoli soffre
Articolo successivoRILEGGI LIVE – De Laurentiis: “Le due sconfitte non mi preoccupano, col Villarreal non abbiamo perso ancora nulla! Non voglio parlare del Milan! Stadio? Stiamo studiando che cosa fare. Voglio fare un appello a Renzi”