De Guzman-Swansea, sembrava tutto fatto ma potrebbero esserci clamorosi sviluppi

Sembrava davvero in dirittura d’arrivo il ritorno di Jonathan De Guzman allo Swansea, società da dove il Napoli prelevò il giocatore nell’estate del 2014. Ma così non è visto che sarebbero sorti degli intoppi secondo l’esperto di mercato Alfredo Pedullà: “Ore caldissime per il futuro di Jonathan De Guzman, il centrocampista che da tempo a Napoli è un separato in casa. Era tutto fatto per il ritorno allo Swansea, squadra nella quale il 28enne olandese ha militato con profitto nel biennio 2012-14, sennonché il club gallese ha cambiato allenatore, scegliendo di affidare il timone a Francesco Guidolin. Proprio il tecnico italiano ha l’ultima parola sull’affare De Guzman: se il placet non arrivasse entro le prossime 18-24 ore, il Carpi avrebbe la strada spianata. Il giocatore preferirebbe tornare in Galles, ma l’Italia gli piace e la soluzione Carpi in subordine incontrerebbe il suo gradimento“.

Articolo precedenteTim Cup – Il Milan vince 1-0 e “vede” la finale
Articolo successivoCorriere dello Sport Campania: “Napoli, ecco Barba. Per giungo Klassen e Maksimovic”. La prima pagina del quotidiano