Benitez: “Il Dnipro è una squadra di livello internazionale, altrimenti non sarebbe in semifinale. Giocare la prima in casa…”

A seguito del sorteggio di Nyon, la prossima avversaria del Napoli per la corsa alla finale di Varsavia sarà il Dnipro. Gli azzurri, essendo stati i primi ad essere pescati dall’urna, giocheranno l’andata al San Paolo, precisamente il 7 maggio, e il ritorno in Ucraina il 14 maggio.

Sul sito ufficiale del Napoli, il tecnico Rafa Benitez ha così commento il sorteggio: “Quando arrivi a giocare una semifinale europea vuol dire che sei una squadra di livello internazionale e lo dimostrano le vittorie che il Dnipro ha ottenuto eliminando nell’ordine Olimpyakos, Ajax e il Club Brugge che fino a ieri era imbattuto. Giocare la prima in casa per noi non cambia molto, l’abbiamo visto contro la Dinamo Mosca“.

Articolo precedenteTop 11 della settimana di Europa League, un giocatore azzurro si guadagna un posto da ‘titolare’
Articolo successivoHiguain: “Vogliamo vincere l’Europa League e andare in Champions. Sul titolo di capocannoniere…”