Formisano: ” Questione stadio prevede tempi lunghi, sponsor e maglie? Vi spiego la situazione…

Il responsabile marketing Alessandro Formisano ha rilasciato delle dichiarazioni a Radio Marte, spiegando i dettagli sul calendario del Napoli in edicola da oggi, la questione sullo stadio San Paolo e il rapporto con lo sponsor tecnico Macron.

Sul calendario: “Abbiamo mantenuto la tiratura di 70.000 copie. Il riferimento alla mitologia nasce dal fatto che la Magna Grecia ha lasciato grande traccia soprattutto a Napoli”.

Sulla partecipazione dei calciatori al calendario: “Questo è il secondo calendario con il gruppo di Benitez. Facciamo le fotografie tra ottobre  e novembre, quando ci sono tanti impegni ed è un momento di distenzione importante per la squadra e i giocatori si divertono moltissimo”.

In riferimento alla questione stadio: “Anche se non se ne parla, non vuol dire che non si lavora. Abbiamo bisogno certamente di incontrare la controparte per limare alcuni dettagli, ma se ne parlerà a gennaio. E’ un tema ampio, la scadenza non è necessariamente un obbligo”.

Il rapporto con la Macron: “Siamo legati da tre anni e grazie alla loro flessibilità abbiamo creato maglie che hanno dato grande visibilità e un successo di marketing incrementando le vendite. Abbiamo richieste  anche da altri sponsor, ma noi siamo lieti di continuare con la Macron. Abbiamo sempre avuto un gran rispetto per la prima maglia azzurra, e non la toccheremo mai. Sulle altre maglie credo sia giusto essere fantasiosi”.