Da Torino – Chiesa in scadenza, la Juve fissa il prezzo

Federico Chiesa è stato messo sul mercato dalla Juve. L’ex Fiorentina non sarebbe un giocatore funzionale al gioco di Thiago Motta, un sacrificio necessario. Secondo quanto riportato dal Corriere di Torino nella sua edizione odierna, con 25-30 milioni si può trattare. Una cifra obbligata, visto che Chiesa è in scadenza tra un anno e non c’è intesa per l’accordo. La Juve non ha alcuna intenzione di perderlo a zero.

C’è già il suo sostituto, secondo il quotidiano: si tratta di Mason Greenwood del Manchester United. I Red Devils alzano il muro: costa 50 milioni.

Articolo precedentePorrini: “Conte perfetto per il Napoli, ma c’è un’incognita”
Articolo successivoCopa America – I convocati dell’Argentina per la competizione: ci sono parecchi “italiani” nei 26 dell’albiceleste