Ibrahimovic: “Conte al Milan? Non rientrava nei nostri criteri”

Zlatan Ibrahimovic, dirigente del Milan, ha rilasciato alcune dichiarazioni nel corso di una conferenza stampa. Nel corso di questa, ha annunciato la firma di Paulo Fonseca. Inoltre, si è parlato anche del perché la società rossonera non abbia affondato il colpo per Antonio Conte, accomodatosi invece sulla panchina del Napoli. A questa domanda, lo svedese ha così risposto.

“Conte? Prima abbiamo studiato il tipo di allenatore e l’approccio nel suo gioco. È uscito Paulo Fonseca e ci abbiamo parlato faccia a faccia; così lo senti, hai un feeling; lui è molto ambizioso, ha tanta voglia di lavorare, di fare bene e di migliorare. Nel Milan c’è un allenatore, non un manager. Con Conte non abbiamo discusso perché i criteri che abbiamo messo noi, con tutto il rispetto per lui, non erano quello che cercavamo”.

Articolo precedenteUFFICIALE – Fonseca è il nuovo allenatore del Milan. I dettagli
Articolo successivoKvara su EURO 2024: “La qualificazione era un sogno, vogliamo scrivere una nuova pagina di storia”