Marelli: “Il primo gol è regolare, vi spiego perchè”

Luca Marelli, ex arbitro, ha rilasciato alcune dichiarazioni per Dazn in cui ha analizzato il primo gol del Napoli:

 “A fine primo tempo erano stati concessi 2’ e il Napoli ha segnato oltre il 47’. Dobbiamo ricordare che durante il tempo di recupero l’arbitro non può accorciarlo, ma può decidere di allungarlo. Al 45’40” era stato concesso un calcio d’angolo per il Napoli, battuto circa 20” dopo perché c’era un secondo pallone in campo. Chiffi ha deciso di recuperare questi secondi persi e quindi il gol è regolare”.

Articolo precedenteSi scrive Meret, si legge muro: l’uomo decisivo di questo Napoli
Articolo successivoCdS – Becao richiestissimo, sullo sfondo l’Inter