Salernitana-Napoli, Criscitiello sicuro: “Non c’è paragone, partita agevole”

Il giornalista e direttore di Sportitalia Michele Criscitiello è intervenuto a Radio Crc per parlare del momento del calcio italiano.

Di seguito le parole del giornalista: “Le società italiane non hanno fatto nulla nel mercato invernale, paradossalmente si è rinforzato il Napoli che non aveva bisogno di niente, ma lo ha fatto in maniera intelligente. Adesso c’è il derby Salernitana-Napoli, che è una gara a sé, ma negli 11 contro 11 non c’è paragone. Ad oggi vedo un Napoli che giocherà su un terreno agevole, questa è la mia previsione”.

“Ad inizio agosto il Napoli non era la squadra più forte, ma per quanto espresso finora, il Napoli è la più forte non solo negli 11 contro 11, ma lo è anche nei 18 perché la vera forza è la profondità della rosa. Non c’è una prima donna nel Napoli, questa squadra è stata costruita da Giuntoli in maniera intelligente perché non ha inseguito il nome, ma la competenza”.

Criscitiello ha poi concluso: “Il Napoli sta dando uno schiaffo alle grandi del Nord e sta dominando dimostrando capacità calcistica, imprenditoriale, qualità di squadra, di tifoseria”.

Articolo precedenteNapoli-Cremonese, l’analisi di Corbo: “Non va così”
Articolo successivoNapoli-Cremonese, Alvino spiazza tutti: “Io avrei fatto così”