TuttoSport – Agnelli e De Laurentiis sono stati avversari in campo e alleati in politica

L’era di Agnelli finirà proprio dopo il match del Maradona tra Napoli e Juve.

Come riportato dall’edizione odierna di TuttoSport, i due presidenti di Juventus e Napoli hanno avuto in comune una lotta per il titolo durante diversi anni, sfide ed intrecci di mercato, lotte sul campo e infine anche un’alleanza piuttosto nutrita dal punto di vista politica ed ideologico in ambito sportivo: “Tanto sportivamente quanto politicamente è tutt’ altro che banale l’ incastro in conseguenza del quale la sfida contro il Napoli coincide anche con la partita che metterà “fattualmente” termine all’ era juventina di Andrea Agnelli. Dal punto di vista simbolico giusto qualche giorno dopo, il 18 gennaio, verrà convocato e ratificato il nuovo Cda che porrà fine, anche formalmente, alla
sua presidenza. Dal punto di vista sportivo perché proprio il Napoli è stato l’ avversario più irriducibile, tenace e in definitiva pericoloso nei 13 anni della sua presidenza”.

Articolo precedenteCdS – Napoli-Juve, il primo sold-out della stagione
Articolo successivoGattuso: “Quando Ancelotti era al Napoli, alcune cose non sono state fatte bene. Vi spiego”