Gazzetta – Osimhen come George Weah: il paragone con il liberiano

fonte foto: profilo Instagram @victorosimhen9

Victor Osimhen sta entrando nella storia del calcio italiano.

Secondo l’edizione odierna de La Gazzetta, i suoi goal realizzati in Italia lo paragono a George Weah per un motivo. Un paragone sicuramente che suscita orgoglio e onore per il nigeriano. Ecco il motivo: “E c’è un altro paragone stimolante per il centravanti del Napoli. Sì perché George Weah è stato il primo attaccante africano ad andare in doppia cifra nella Serie A per tre stagioni consecutive: 1995-’96; 1996-’97 e 1997-’98. Con il Milan il liberiano, oggi presidente della repubblica nel suo Paese, ha vinto ben due scudetti e questo non può che essere di buon auspicio per Victor, visto che George è stato anche Pallone d’ oro nel 1995 .Ora il nigeriano -anch’ egli per tre volte in doppia cifra – ha un obiettivo più immediato“.

Articolo precedenteCdS – Il rapporto tra Allegri e Spalletti, tra alti e bassi: i dettagli
Articolo successivoRepubblica – Scontri tra tifosi, la decisione in vista di Napoli-Juve: le ultime