Bucciantini: “Lo Scudetto è ora aperto, ma rimane ancora il Napoli la favorita, una sconfitta non cambia nulla”

Il giornalista Marco Bucciantini ha parlato ai microfoni di Radio Crc durante la trasmissione Si Gonfia La Rete. Il giornalista ha parlato della lotta Scudetto, che mercoledì si è riaperta, ma che al momento vede ancora una favorita, ovvero il Napoli, la cui sconfitta non cambia molto. Queste le sue parole: “La corsa Scudetto è sempre aperta ed ha sempre una favorita, non può cambiare nulla una sconfitta, che è semplicemente arrivata tardi per le qualità straordinarie del Napoli. Nella partita l’Inter è stata superiore, ma il Napoli da domenica deve ricominciare a mettere distanza. Due anni fa le prime cinque erano Juventus, Inter, Milan e Napoli e c’era anche l’Atalanta. Adesso sono le stesse le prime quattro e questa volta ci sono le romane al quinto posto, che però non ti danno la sensazione di essere sullo stesso livello di quelle davanti che stanno dimostrando di essere più forti. L’avversaria principale del Napoli al momento è il Milan, che da 30 mesi non sbaglia nulla”.

Articolo precedenteKKN – Bereszynski nella giornata di domani è atteso a Roma per le visite mediche di rito
Articolo successivoSilvestri: “Il Napoli ha fatto fino ad ora una stagione incredibile, sarà difficile riprenderlo”