CdM – Inter-Napoli, dubbi di formazione per Inzaghi e Spalletti: le ultime

Ravanelli Inter Napoli

Il Corriere del Mezzogiorno, oggi in edicola, dedica spazio al Napoli svelando le ultime novità di formazione in vista della gara contro l’Inter a San Siro. Questo quanto evidenziato:

“È un momento importante per il Napoli, che vuole ripartire nel segno del calcio proposto fino a metà novembre, con la consapevolezza di poter continuare a comandare i giochi. L’Inter ha perso Brozovic per una piccola distrazione muscolare al soleo sinistro, Simone Inzaghi probabilmente adatterà Calhanoglu in cabina di regia con Mkhitaryan nel ruolo d’interno sinistro di centrocampo. Inzaghi dovrà decidere se in attacco affidarsi alla coppia Lukaku-Dzeko sperimentata nell’amichevole contro il Sassuolo o lanciare il campione del mondo Lautaro Martinez.

Spalletti si porta dietro qualche dubbio di formazione che probabilmente scioglierà nella rifinitura di oggi, stamane presenterà anche la partita in conferenza stampa. Olivera è in vantaggio su Mario Rui per contenere la potenza di Dumfries nelle accelerazioni e la sua fisicità nell’uno contro uno, in difesa c’è il dubbio tra la conferma della coppia Kim-Juan Jesus oppure sull’idea di rilanciare Rrahmani, che rientra dopo due mesi e mezzo di stop per infortunio. A centrocampo prende quota il classico trio Anguissa-Lobotka-Zielinski, Politano sul fronte offensivo è in vantaggio su Lozano”.

Articolo precedenteCdS – Gabbia Kvaratskhelia: come Inzaghi proverà a fermare il georgiano
Articolo successivoGazzetta – Naingolann: “Spalletti tra i migliori, al San Siro sarà show…”