I Goal Più Belli del 2022 – Al secondo posto il tiro a giro di Kvaratskhelia contro il Monza

21 agosto 2022 il nuovo Napoli di Spalletti debutta al Maradona contro il neopromosso Monza, reduce dalla scoppiettante vittoria per 2-5 al Bentegodi di Verona. Tutti gli occhi sono puntati sul nuovo acquisto Khvicha Kvaratskhelia. Il Napoli diventa subito padrone del campo creando tre/quattro palle gol in circa 20 minuti di gioco. Quando il Napoli sembra aver attutito la sua pressione offensiva arriva l’episodio. Di Lorenzo effettua un traversone, Zielinski fa scorrere con un colpo di tacco la palla che arriva sui piedi di Kvaratskhelia che si accentra e calcia un tiro a giro che bacia il palo ed si insacca in rete, facendo impazzire tutti i tifosi presenti sugli spalti dello stadio. Subito quel gol porta alla mente il tiro a giro del suo predecessore Lorenzo Insigne. Il Napoli poi troverà anche il raddoppio a fine primo tempo con Victor Osimhen ben imbeccato da Anguissa. Il Napoli poi chiuderà la pratica nel secondo tempo con la doppietta di Kvaratskhelia e con il primo gol in azzurro del neo arrivato Kim Min-Jae.

Articolo precedenteUltim’ora, Cristiano Ronaldo- Al Nassr: è fatta per il trasferimento del bomber portoghese
Articolo successivoLe peggiori partite del 2022, al secondo posto la sconfitta in casa contro la Fiorentina in una partita che gli azzurri avevano l’obbligo di vincere