Mazzola: “Pelé era un alieno”

Sandro Mazzola ha rilasciato alcune dichiarazioni sul ricordo di Pelé:

“Anche se è difficile dirlo, secondo me è stato il più grande di tutti i tempi. Pelé era un alieno. Mi lasciava stupefatto quando dribblava lungo la linea del corner, senza mai perdere il pallone. L’aveva incollato al piede e lo accarezzava come non ho visto fare più a nessuno, nemmeno da Maradona o Messi. E poi sorrideva sempre, vorrei che i ragazzi di oggi vedessero quei filmati. Pelé era l’allegria del gioco, la pura bellezza”.

Articolo precedenteMalfitano: “Il Napoli può vincere a San Siro, l’Inter è all’ultima spiaggia”
Articolo successivoSportitalia – Il post Zielinski è una stella dell’ultimo Mondiale