Fantacalcio – Serie A, la Flop 11 alla sosta – Reparto Difensivo. Igor, Marlon e un difensore dell’Inter…

Dopo aver esaminato i peggiori portieri delle prime 15 giornate, è il turno dei difensori. Forse considerato il miglior difensore della Serie A, Milan Skriniar può essere considerato la più grande delusione dopo questa prima parte di campionato. Il perno della difesa nerazzurra fatica a trovare continuità di risultati e solidità difensiva. Dopo la sosta ripartirà con una media 5.57 ed è chiamato a invertire rotta. Per lui 0 bonus all’attivo e due ammonizioni pesanti in ottica fantacalcio. Si è reso addirittura protagonista di un’autorete nella 7 giornata contro l’Udinese. Un rendimento peggiore del difensore dell’Inter, l’ha avuto Igor, centrocampista dei Viola. Il brasiliano non ha ancora trovato il gol, ma ha trovato molte insufficienze in 10 presenze. Voti che gli valgono la media di 5.45. Dopo la sosta si aspetta un cambio di trend, così come per tutta la Fiorentina. Discorso analogo per Marlon, che vanta in negativo una media di 5.36. Nonostante ciò, Palladino lo considera un punto fermo della difesa. Media disastrosa anche per Lovato (5.00), che con solo 2 presenze si è rivelato un vero e proprio Flop, anche a causa del gravissimo infortunio. Non si smentisce il difensore del Sassuolo, Ferrari. Un difensore che, anche quest’anno, conferma la sua abitudine al cartellino. Ben 5 cartellini gialli in 14 partite e media di 5.75.

Un posto in questa particolare classifica lo occupa anche Karsdorp. Ormai imminente la rottura con la Roma, il difensore olandese durante la stagione ha collezionato soltanto 9 presenze, venendo sostituito ben 5 volte. Per lui media di 5.63.

A sorpresa, dopo la buona stagione disputata lo scorso anno, inseriamo in questa classifica Augello. Per lui 14 presenze e una media di 5.64. Solo 2 assist e 0 gol, in calo rispetto ai numeri dell’anno scorso. Con una media terrificante di 5.25, abbiamo il difensore della Sampdoria, Amione. Il difensore, ha iniziato il campionato con il Verona, collezionando una disastrosa prestazione contro il Napoli. Negli ultimi giorni di mercato si è trasferito alla Sampdoria dove la situazione non è cambiata, ma solo nelle ultime partite prima della sosta ha trovato continuità, senza portare bonus. Per lui 6 presenze totali in campionato.

Presente anche Umtiti, arrivato a Lecce come un eroe, non è riuscito a mantenere le aspettative dei tifosi pugliesi. Solo 5 presenze, condite da 4 ammonizioni. Media di 5.75 per lui.

Ha deluso le aspettative anche Casale, acquistato quest’estate dalla Lazio per affiancare Romagnoli. Solo 8 presenza per il difensore italiano, condite da 2 ammonizioni. Media di 6.13 per il difensore biancoceleste.

Come ultimo difensore, merita la menzione in questa classifica anche il difensore della Juventus Cuadrado. Il difensore brasiliano ha collezionato 14 presenze, condite da 3 assist, 3 ammonizioni e 1 espulsione. Numeri lontani dalle aspettative e media di 5.79: molto poco rispetto ai suoi standard normali.

Articolo precedenteRivelazione del 2022, al quinto posto Juan Jesus, accolto a Napoli con scetticismo ma entrato nel cuore dei tifosi a suon di grandi prestazioni
Articolo successivoNapoli al Mondiale – La top 5 degli azzurri al mondiale: al 5° posto…