Iezzo: “Occorre riattaccare la spina, il ko può essere accettato”

Gennaro Iezzo, ex portiere azzurro, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Marte:

“Il ko con il Lille può essere accettato, dopo una sosta forzata e con i carichi di lavoro nelle gambe…Si è visto chiaramente che il Napoli fisicamente non c’è, non era brillantissimo, anche se poi non è bello mai perdere. Non mi è piaciuto il crollo, ma non c’è da preoccuparsi più di tanto . Il Lille era più veloce di mente oltre che dal punto di vista atletico. Occorre quanto prima riattaccare la spina, in questo senso una sconfitta del genere può essere anche positiva, perchè fa capire a tutti che l’atteggiamento giusto in campo è un altro. Testa e gambe non hanno girato, occorre rimettersi in sesto, ma ci sono tanti giorni ancora prima della sfida con l’Inter”.

Articolo precedenteMancini: “Napoli? I valori si manterranno”
Articolo successivoZiliani tuona: “Perché le plusvalenze della Juve si e l’affare Osimhen no?”