Argentina-Francia, spunta la petizione per rigiocarla. Contestato anche il gol di Di Maria

La finalissima dei Mondiali Argentina-Francia è una partita che, nel bene o nel male, verrà ricordata come tra le più belle della storia del calcio. C’è chi lo fa per la vittoria della Coppa del Mondo da parte di Lionel Messi, chi per l’eroica resistenza di Kylian Mbappè che ha reso la partita immortale. Tuttavia, il risultato non è andato giù a tutti. Non tanto per quanto il campo ha detto, ma per le decisioni dell’arbitro Szymon Marciniak. Il fischietto polacco è stato contestato con veemenza in terra francese per alcune decisioni ritenute sbagliate. In particolare, il rigore assegnato all’Albiceleste oltre che il gol del 3-2. Addirittura, è stata aperta una petizione per rigiocare la partita, dove oltre al rigore, viene contestato un fallo su Mbappè in occasione del gol di Angel Di Maria.

Articolo precedenteRepubblica, la clamorosa ipotesi: “Neroazzurri su Koulibaly se Skriniar va via”
Articolo successivoCalhanoglu: “Crediamo nella rimonta. La partita contro il Napoli sarà decisiva”