CdS – Kvaratskhelia: “Napoli sei una famiglia, voglio ringraziare i tifosi…”

kvaratskhelia allenamento Dimaro 2022
kvaratskhelia - Foto SSC NAPOLI

L’edizione odierna del Corriere dello Sport riporta alcune dichiarazioni rilasciate da Khvicha Kvaratskhelia.

L’attaccante georgiano si è soffermato sulla sua esperienza in maglia azzurra, esprimendo tutta la sua gratitudine nei confronti della squadra e della città: “La prima volta che ho giocato al Maradona mi sono sentito veramente un calciatore professionista: ringrazio di cuore la città e il popolo napoletano. Mette sempre la famiglia al primo posto e anche per questo qui mi sento a casa. I napoletani vivono per il calcio, lo amano moltissimo, e l’ho capito sin dal primo momento in cui sono arrivato”.

E ancora: “È importante mantenere lo stesso livello perché la gente pretende questo da noi: bisogna sempre avere uno standard molto alto. Voglio ringraziare i napoletani per tutto quello che ci hanno dato. Ci riservano sempre tanto amore”.

Articolo precedenteRepubblica – Rientri Mondiali: ecco quando torneranno Kim e Zielinski
Articolo successivoCdS – Raspadori: “Il Napoli vuole vincere tutto, non ci poniamo limiti…”