L’ex terzino Comotto: “Bereszynski-Zanoli? Operazione intelligente per due motivi”

fonte foto: profilo Instagram @b_bereszynski

A “1 football club” è intervenuto Gianluca Comotto, ex terzino tra le tante di Torino e Fiorentina per parlare dello scambio Zanoli-Bereszynski: “Sarà un’operazione rilevante per il giovane azzurro, il quale farà un po’ di esperienza alla Samp. Il polacco, invece, conosce già bene la Serie A e può offrire un apporto prezioso al Napoli. È un affare che sarà completato in questo senso. Alessandro è un calciatore forte in prospettiva, ma ha bisogno di spazio per crescere. Approderà in una squadra la quale non sta vivendo un periodo felice, ma almeno avrà minuti per giocare. È un’operazione intelligente per entrambe le squadre”. 

Articolo precedenteD’Agostino: “Raspadori mezzala? Fa più gol di Raspadori”
Articolo successivoGdS dedica: “Ciao Mihajlovic, Sinisa per sempre”