Lega Serie A, stilate le proposte da presentare alla Federcalcio e al Ministro Abodi

La Lega Serie A, riunitasi in una assemblea, ha stilato un progetto di riforme per il campionato che verrà presentato lunedì alla Federcalcio e al Ministro dello sport Andrea Abodi. Uno degli spunti principali è quello del Var a chiamata, sullo stile di quanto già accade nel basket. Situazione però alla quale sia la Fifa che l’Ifab hanno sempre mostrato un certo scetticismo. Altra proposta sarà quella di far ascoltare in diretta i dialoghi tra l’arbitro di campo e la Sala Var, o comunque di permetterlo in seguito alla gara. Tra le altre vi è anche quella di una maggiore uniformità nell’assegnazione dei minuti di recupero, sulla falsa riga di quanto sta accadendo al Mondiale.

Articolo precedenteAccardi sicuro sul mercato azzurro: “Giuntoli sta facendo un’operazione molto intelligente”
Articolo successivoGiordano: “Il Napoli ha dato un consiglio a Demme. Raspadori mi ricorda un campione francese”