Criscitiello: “Il Napoli segue due calciatori dell’Udinese”

Michele Criscitiello ha parlato delle strategie del Napoli sul mercato. Ecco quanto si legge nel suo editoriale per TMW“Il Napoli, questo inverno, non deve fare nulla. E non farà nulla. Giuntoli e il suo team sanno programmare. Stanno lavorando per l’estate. Non sono incapaci e l’hanno dimostrato in queste ultime sessioni. Idee chiare e programmazione. Anche contro il consenso popolare. Tanto non si devono candidare e quando il pallone inizia a rotolare le critiche si trasformano in applausi. Come accaduto questa estate”.

Criscitiello ha poi aggiunto: “Il Napoli sta seguendo due calciatori che conosco bene. E anche in questo, il Napoli conferma grandissima capacità. Un difensore e un centrocampista. Entrambi dell’Udinese: Becao per la difesa e Samardzic per il centrocampo”.

“Becao vale mezza difesa friulana. Lo ha detto Sottil. Calciatore di qualità, spessore e carisma. Quello che serve al Napoli. Quando l’Udinese, in difesa, non ha Becao balla”.

“A centrocampo, invece, il Napoli in estate dovrà fare qualcosa e puntare Lazar Samardzic è segnale di competenza. Può fare il play ma anche la mezzala. Può giocare a piede invertito in mezzo al campo come spesso fa con Sottil. Ha visione di gioco e anche il tiro. In estate potrebbe arrivare il momento della definitiva consacrazione. I rapporti tra Pozzo e De Laurentiis, da sempre, sono buoni anche se, a volte, le ciambelle non sono uscite con il buco”.

Articolo precedenteCorbo: “ADL sta limando un progetto in silenzio, non vuole cedere la società”
Articolo successivoZeman: “Ho un rimpianto sul Napoli. Gli azzurri sono superiori agli altri”