Gazzetta – Non solo Ilic: marcatura stretta su altri due gioielli in casa Udinese

Il Napoli potrebbe pescare dalla Serie A per acquistare sul mercato.

Entrambi i calciatori fanno parte attualmente della rosa friulana dell’Udinese. L’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport ne ha studiato i profili con il resoconto odierno. Il primo nome è quello già ben noto di Samardzic: “La mezzala Samardzic Lazar Samardzic, classe 2002, tedesco e titolare dell’ Under 21, sta crescendo in fretta in un club ideale per la maturazioni dei giovani, come l’ Udinese. Da due stagioni sta giocando sempre con più continuità mostrando “gamba”, velocità, tecnica e visione tattica. A Luciano Spalletti piace molto e in prospettiva potrebbe un giorno prendere il posto di Piotr Zielinski, anche se rispetto al polacco è più fisico e meno tecnico. Non sarà facile convincere i Pozzo a privarsene. Ma con De Laurentiis c’ è stato sempre un dialogo aperto che negli anni ha portato a parecchi affari importanti”.

La seconda pedina sarebbe quella di Simone Pafundi, calciatore bianconero nel giro della prima squadra: “Restando a Udine Simone Pafundi, classe 2006, sembra avere le stimmate del predestinato visto che a 16 anni ha già esordito con la Nazionale di Roberto Mancini, prima di farlo in Serie A. Visione di gioco, capacità di saltare l’ avversario, senso del gol e intuizione nell’ inventare spazi lì dove gli altri vedono selve di gambe. Caratteristiche da affinare. Il Napoli è attento a seguirne la crescita”. Giuntoli studia il doppio colpo dall’Udinese.

Articolo precedenteCdS – Napoli, spunta un nuovo nome sulla lista acquisti di Giuntoli: i dettagli
Articolo successivoRepubblica – Napoli, Kvaratskhelia non vede l’ora di tornare in campo