Chiariello: “Se il Napoli vince con l’Atalanta, cosa succede? Vi spiego”

Il noto giornalista napoletano Umberto Chiariello è intervenuto a Radio Napoli Centrale per parlare della stagione del club partenopeo.

Di seguito le sue parole: “La Juventus sembrava la grande favorita di quest’anno, ma ci sono alcuni ‘ma’. Pogba negli ultimi anni al Manchester United ha saltato 100 partite. Poteva immaginare che la sua resa fisica fosse da mettere in dubbio? Di Maria che ha 35 anni voleva tornare in Argentina, nel frattempo non gioca, ha i muscoli usurati, fa qualche apparizione. La Juve si è dovuta aggrappare a Fagioli. L’Inter sembrava aver fatto una campagna acquisti monstre, puntando tutto su Lukaku che aveva floppato al Chelsea”.

Quelle che sono state le regine d’estate, alla fine, non hanno schierato i campioni. Vogliamo parlare della Roma? Dybala muscoli di seta, Wijnaldum non è mai partito. Gli azzurri di Spalletti? Se il Napoli passa a Bergamo con una vittoria, capite cosa succede? Mette tutte a distanza siderale. Riuscire a reggere Atalanta, Empoli e Udinese porterebbe il Napoli in fuga”.

Articolo precedenteIl tifoso juventino esulta per la sconfitta del Napoli: “Ecco il crollo”. La risposta di De Maggio fa sorridere
Articolo successivoSconcerti al miele per il Napoli: “È la miglior società d’Italia”