Gazzetta – Il dato clamoroso del Napoli in Champions League

L’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport si sofferma sul Napoli, in particolar modo sull’ottimo rendimento della squadra azzurra in Champions League.

Stando a quanto riportato dal quotidiano, c’è un dato in particolare che stupisce. I 20 gol in cinque partite sono stati segnati da undici giocatori diversi – l’ultimo dal norvegese Ostigard, al suo debutto assoluto nella Coppa dei Campioni.

Questo, dunque, è segno di un gruppo compatto, in cui ognuno riesce a dare il suo contributo.

Articolo precedenteGazzetta – Compleanno Maradona, celebrazione allo stadio: il programma
Articolo successivoIl Mattino – Infortunio Sirigu: nuovo test per valutare le sue condizioni