Perillo: “Anguissa non è insostituibile, Kvara e Lobotka lo sono”

Antonello Perillo ha rilasciato alcune dichiarazioni a Radio Punto Nuovo:

“Contro la Roma è sempre un impegno particolare, ma il Napoli resta superiore. Gli azzurri sono la squadra più esaltante e dominante della Serie A. Detto questo, sono sicuro che Mourinho costruirà una gabbia particolare per Lobotka e Kvaratskhelia, sono molto curioso. Chi in attacco? E’ davvero difficile scegliere in questo momento. Ho apprezzato molto che la società ha dato tanto a Spalletti: nessuno in Italia può dirsi abbondante come il Napoli in attacco. Partirà Osimhen titolare, però, ho questa sensazione. Anguissa? Non è insostituibile, Kvara e Lobotka lo sono. Detto questo, il camerunense è comunque un regista aggiunto della squadra ed è un elemento preziosissimo”.

Articolo precedenteUltim’ora, Zanoli cambia agente: il terzino si aggrega all’agenzia che cura gli interessi di un altro azzurro
Articolo successivoLegrottaglie: “Kim esaltato dal contesto Napoli. Al Milan e alla Juve non sarebbe lo stesso”