Palomino positivo al doping, il calciatore andrà a processo

Instagram - palominooficial - 1 marzo 2022

José Luis Palomino, difensore dell’Atalanta, andrà a processo. L’argentino era stato trovato positivo al Clostebol Metabolita, considerata una sostanza dopante, lo scorso luglio nel corso di un controllo a sorpresa. La data del processo verrà stabilita entro il 25 ottobre. L’accusa ha chiesto due anni di squalifica per il calciatore, mentre lui ha scelto di non patteggiare, anche se la sua controfferta è stata considerata non adeguata dalla procura. A riportare è La Gazzetta Dello Sport.

Articolo precedenteCammaroto: “Questo Napoli può fare la storia, ma i gufi ci avvisano di una cosa”
Articolo successivoGalderisi: “Il Napoli è l’unica italiana continua. Raspadori? È un calciatore molto intelligente”