Lozano, l’ex intermediario: “Non ha espresso tutto il suo potenziale. Potrebbe partire a giugno, anche se qua si trova bene”

Lozano - SSC Napoli
Lozano - SSC Napoli

Alessandro Monfrecola, ex intermediario di Hirving Lozano, è intervenuto nel corso della trasmissione Si Gonfia La Rete, in onda su Radio Crc.

Lozano? Ancora non ha espresso tutto il suo potenziale. Solo in una piccola parte quando c’era Gattuso. Poi successivamente causa infortuni e altre cose non si è ancora espresso. In Messico è considerato un idolo e quando non si sente tale, probabilmente cala psicologicamente anche se ha giocato bene contro l’Ajax. Titolare contro la Cremonese? A destra è il suo ruolo più adatto. Ma se vogliamo un Lozano più adatto deve giocare a sinistra perché ha la possibilità di rientrare. Con un Kvaratskhelia a questi livelli è difficile farlo giocare lì. Il prossimo giugno Lozano partirà secondo me, anche perché guadagna oltre 4 milioni al Napoli. Anche se è felicissimo di essere qui, non ha mai nascosto di ambire ai top club inglesi anche se ora probabilmente si sta rendendo conto che il Napoli stesso sia un top club. Non ha mai nascosto di amare Barcellona e Real Madrid, ma a meno che Ancelotti non si innamori di nuovo di lui, non ha mercato. Penso possa approdare a Manchester sponda United o all’Everton. Ciò non esclude che altre squadre inglesi possano inserirsi nella trattativa. La mia previsione personale è che vada via a giugno, ma qui si trova benissimo”.

Articolo precedenteCorrado contro Meret: “Alex assente contro l’Ajax”. La reazione dello studio
Articolo successivoMoratti: “Sono meravigliato da un acquisto del Napoli: che colpo!”