Vittoria casalinga per l’Atalanta, che raggiunge il Napoli, phatos e maglia rosa in conferenza per Gasperini:

Vittoria di misura nel match casalingo per la Dea, che si impone per 1-0 ai danni di una Fiorentina sempre più allo sbando. Decide la rete di Lookman nella ripresa su assist del colombiano Muriel.

Con i 3 punti conquistati, riprende la vetta a quota 20, condivisa con la squadra partenopea che ha dalla sua però la momentanea miglior differenza reti.

Nel post-partita ecco le dichiarazioni dell’allenatore della squadra bergamasca:” Corto muso? Avrei sperato di chiudere questa partita con un altro gol nel finale per togliere un pò di pathos. Stiamo crescendo: mi aspetto questo dalla dea.”

Ha poi continuato dicendo:” Scudetto? Vogliamo tenerci la maglia rosa per più tempo possibile!”

Articolo precedenteTrasfermarkt: Valori della Serie A, ecco chi spicca tra gli azzurri
Articolo successivoIl Mattino: Sirene estere per Kim Min Jae, ecco i dettagli dell’operazione