Kvara a Geo team: “Ringrazio i miei compagni di squadra per l’ottimo rapporto stabilito sin da subito!

Durante l’intervista a Geo team, l’esterno georgiano si è soffermato sullo splendido rapporto con i suoi compagni di squadra, instaurato fin da subito. Infatti, di seguito le sue parole: «Quando sono arrivato a Castel di Sangro non erano ancora arrivati tutti i giocatori, la prima comunicazione è stata con Mario Rui che mi ha accolto molto bene. Non tutti parlavano inglese e Mario mi ha spiegato tutto: come fare in allenamento e al di fuori dell’allenamento. Ci sono sempre giocatori in squadra pronti a tradurmi quando mi parlano in italiano. Comunque sto già imparando la lingua. Ho un ottimo insegnante georgiano che mi insegna l’italiano. Anche se ho pochissimo tempo cerco sempre di trovare momenti liberi per impararlo».

Articolo precedenteSky, Marchetti: “L’uomo principe del Napoli non è nè Lobotka nè Kvara”
Articolo successivoCdS – Raspadori porta l’Italia alla vittoria! Inghilterra battuta e condannata alla retrocessione