Giuntoli: “Per Raspadori abbiamo tenuto e alla fine l’abbiamo spuntata. Ronaldo? Non l’abbiamo mai trattato”

Cristiano Giuntoli, nel corso dell’intervista a Radio Kiss Kiss Napoli, ha toccato due punti importanti: Raspadori e Ronaldo.

Il direttore ha prima raccontato la trattativa ostica per Raspadori con il Sassuolo, e Giuntoli ha chiarito che la volontà del giocatore è stata determinante; inoltre, poi, ha voluto anche chiarire le voci su Ronaldo.

Queste le sue parole:

Avete temuto che Raspadori saltasse?
Noi cercavamo un sostituto di Mertens, che potesse giocare in attacco in tanti ruoli; Lui aveva voglia di venire e forti del suo assenso, abbiamo trattato, siamo stati fermi e l’abbiamo spuntata”.

Poi su Ronaldo, ha chiosato:

“Non voglio spegnere i sogni dei tifosi, ma Ronaldo non è mai stato vicino; noi abbiamo dei giocatori e ce li teniamo stretti”

Articolo precedentePressing – Sconcerti inserisce il Napoli per lo Scudetto: “Può contendere per il titolo”
Articolo successivoBobo Tv – Cassano: “Il Napoli mi fa godere, Spalletti ha dato una rumba a Sarri. Kim? Ha fatto dimenticare KK”