Ariedo Braida, ds Cremonese: ”Il Napoli ha rifiutato la nostra proposta”

Ariedo Braida, dirigente sportivo della Cremonese parlando ai microfoni di TMW ha annunciato: ”Stiamo facendo il possibile con il nostro presidente. Vogliamo allestire una squadra che possa competere per la promozione, speriamo di raggiungerla”. Su Fagioli e Gaetano ha poi rivelato: ”Non abbiamo speranza su questi due ragazzi al momento. Le rispettive società hanno deciso di tenerli in rosa per valutare la loro permanenza nell’organico. Se ci saranno novità ovviamente ci proveremo, ma al momento queste sono state le risposte ferme dei due club. Nel caso speriamo di ottenere un prestito o purtroppo dovremo virare su altre soluzioni

Articolo precedenteIl Mattino: proteste dei tifosi per i costi della sfida all’Anaune
Articolo successivoCorrSport: Mertens non è più un giocatore del Napoli, ma ha ancora una speranza