Cannavaro: “Dispiace vedere giocatori come Insigne andare via. Koulibaly? Mi auguro che il Napoli faccia uno sforzo”

Fabio Cannavaro, ex difensore, è stato intervistato da Sky Sport, dove ha parlato tra i vari argomenti di Lorenzo Insigne e di Kalidou Koulibaly.

Oggi è stato un giorno particolare. Lorenzo Insigne è partito in direzione Canada. Ti fa ancora effetto? Sarà un fattore di svolta per le prossime stagioni del Napoli?

“Ormai le società non sono più come prima, ora sono aziende e devono guardare ai bilanci. Dopo il covid, la situazione in Europa non è delle migliori. Dispiace veder giocatori andare via. Lorenzo Insigne farà un’esperienza di vita e personale incredibile, che gli permetterà di crescere ancora di più. A livello calcistico, non dovrà solo pensare allo stipendio, ma dovrà lavorare duro e mettersi di nuovo in discussione.

Da difensore a difensore: cosa ti senti di dire a Kalidou Koulibaly?

“Vista la carenza di difensori centrali, mi auguro che il Napoli faccia uno sforzo per lui. Spero trovino la situazione giusta: è un giocatore straordinario”.

Articolo precedenteBirindelli: “Scudetto? Spalletti ha perso la bussola per la rosa poco omogenea. Su Zanoli…”
Articolo successivoDe Maggio: “Ho parlato con il papà di Pafundi. Ecco cosa mi ha detto”