UFFICIALE – Fiorentina multata per i cori contro Vlahovic

Con una coreografia dantesca e citando il XXXII canto dell’inferno, con un paragone a Bocca degli Abati, la Fiorentina ha accolto ieri sera il “traditore” Dusan Vlahovic. L’attaccante serbo si è infatti trasferito in questa sessione di mercato alla Juventus per 75 milioni di euro, dopo i continui rifiuti del 20enne su un possibile rinnovo di contratto con la Viola.

Durante la semifinale d’andata della Coppa Italia, però, è successo qualcosa in più. il giudice sportivo lo ha oggi ratificato in un verbale, sanzionando la squadra di Vincenzo Italiano con un’ammenda da 10mila euro “per avere, i suoi sostenitori, prima e alla fine della partita, rivolto coro insultante nei confronti di un giocatore avversario (Vlahovic ndr)”. Inoltre sono arrivate multe di 2.000 euro ad entrambe le compagini che si sono sfidate al Franchi per aver ritardato di 3 minuti ingiustificatamente l’inizio della gara.

Articolo precedenteCalcagno, vicepresidente FIGC: ” Gli ucraini possono giocare in Serie A”
Articolo successivoCoronavirus, il bollettino della Protezione Civile: i dati di giovedì 3 marzo