D’Amico: “Insigne non avrebbe potuto fare scelta migliore: la MLS ha una qualità irrinunciabile”

Andrea D’Amico, procuratore, è intervenuto ai microfoni di Rai Sport per parlare del calciomercato americano e del trasferimento di Lorenzo Insigne in MLS. Le sue parole:

Abbiamo in mente due profili per il Toronto, ma non si è mai parlato né di Belotti né di Destro. La cosa più importante era Insigne, poi il mercato a Toronto chiude ad aprile. Le operazioni si fanno a febbraio, dovremmo vedere gli esuberi e i mancati rinnovi. Insigne? La MLS offre una qualità generale irrinunciabile, non avrebbe potuto trovare gratificazione migliore altrove in ogni senso”.

Articolo precedenteQualificazioni Mondiali, stasera in campo la Colombia di Ospina: le probabili formazioni
Articolo successivoSky – Italia, le scelte di Mancini per andare al mondiale!