Riccardo Cucchi: “Evidente differenza stadio-televisione”

Il grande giornalista Riccardo Cucchi ha accompagnato per anni la domenica sportiva degli italiani con la sua voce alla radio, durante le innumerevoli cronache della nostra Serie A. In diretta su Kiss Kiss Napoli, Cucchi ha voluto evidenziare una triste tendenza del calcio moderno:

“Spesso da giovane frequentavo gli stadi e sono sempre stati pieni ma oggi la televisione ha creato l’effetto opposto, soprattutto in inverno abbiamo sempre più spettatori delle pay-tv, ma anche il caro biglietti ha fatto la sua parte. Tutto questo è molto triste perchè c’è disaffezione, De Laurentiis parlava correttamente di stadi virtuali a questo proposito. Ad esempio la Coppa Italia è oggi molto trascurata perchè si preferisce il piazzamento europeo, mentre una volta aveva un grande valore di trofeo da conquistare, ci vorrebbe una formula simile a quella inglese”.

Articolo precedenteSky – Napoli-Fiorentina, la probabile formazione azzurra: previsto un solo cambio rispetto alla Samp
Articolo successivoDalla Spagna – Il Barcellona vuole Cavani! L’ex Napoli è in scadenza a giugno: il punto