L’ex azzurro Altomare: “Me lo sarei aspettato più radicato nella città”

Luca Altomare, ex centrocampista del Napoli, racconta a Tuttomercatoweb.com la sue opinione sull’ affare Insigne- Toronto: 

“Parliamo di un professionista dunque non credo che nel girone di ritorno eventualmente le sue prestazioni saranno inferiori. Offrirà il rendimento a cui ci ha sempre abituati. Quanto al trasferimento ci resto male. Penso, vedendola dall’esterno, che ci siano cose che vanno al di là del fatto economico, magari ci sono aspetti che non conosciamo. Certo, per chi è appassionato di calcio come i i bambini che hanno come idolo un calciatore come Insigne, veder prevalere la questione economica a scapito dell’attaccamento verso un popolo e una maglia dispiace. Però, ripeto, ci sono cose che forse che noi non sappiamo ed è giusto che ognuno prenda la decisione più opportuna: da tifoso mi sarei aspettato Insigne più radicato nella città e a portare avanti i colori del Napoli”.

Articolo precedentePedullà polemico: “Martedi 4, il capitano del Napoli firma per il Toronto, a 48 ore da Juve-Napoli…”
Articolo successivoSKY – Toronto scatenato: dopo Insigne, nel mirino anche Criscito: le ultime