MN Awards – Il “most improved player” del 2021 è…

Finisce oggi il percorso attraverso gli MN Awards, dove la nostra redazione ha premiato diversi calciatori per l’anno solare appena finito.

L’ultimo appuntamento è con il “calciatore più migliorato nel 2021” che, detto come in NBA, sarebbe il “most improved player” dell’anno.

Il vincitore

Vince l’MN Award come “most improved player” del 2021… Dusan Vlahovic!

L’anno della consacrazione

Anche qui pochi dubbi: il 21enne della Fiorentina ha vissuto l’anno della consacrazione. I 12 mesi appena passati hanno permesso al serbo di eguagliare Cristiano Ronaldo per gol fatti in Serie A in un anno solare: ben 33 in 43 partite. Prima del 2021, Vlahovic aveva segnato 10 gol in 54 partite di Serie A: ora, è a quota 43 in 97 partite.

In questa stagione, Vlahovicha segnato 16 gol in 19 partite di Serie A. In tutta la stagione, è a 18 gol in 21 partite. Ciò ha permesso al suo valore di mercato di salire, arrivando a toccare attualmente quota 70 milioni di euro. Vlahovic è il nostro “most improved player”.

Articolo precedenteLe migliori frasi di Luciano Spalletti, al primo posto…
Articolo successivoIl ritorno di Dries Mertens