MN AWARDS – Il miglior allenatore del 2021 è…

Questo sarà probabilmente l’episodio dei Mondo Napoli Awards più complicato da analizzare e più difficile per scelta.

La nostra redazione come miglior allenatore del 2021 ha selezionato Thomas Tuchel, tecnico del Chelsea.

Ad un anno esatto dal clamoroso esonero dal Psg (ufficializzato il 29 dicembre 2020), il 26 gennaio arriva la firma con il Chelsea, con l’obiettivo di risollevare il morale e la classifica del blues dopo la brutta partenza con Frank Lampard.

Il tecnico tedesco ci riesce alla perfezione: si classifica al quarto posto al termine del campionato di Premier League e contro ogni pronostico vince la Champions League in finale contro il temibile Manchester City di Guardiola.

Il modulo scelto dal tecnico è un 3-4-2-1, con gli esperti Thiago Silva, Rudiger e Azpilicueta a chiudere un potente trio difensivo, oltre che alla coppia di centrocampo Jorginho-Kante, che hanno letteralmente dominato le partite dettando tempi di gioco e fisicità, mettendo in difficoltà chiunque.

Un riconoscimento per Tuchel più che meritato: dopo un esonero a metà campionato vincere la “coppa dalle grandi orecchie” dopo solo 5 mesi di conoscenza con il proprio gruppo è segno di grandi meriti e meritate lodi.

Una menzione d’onore va chiaramente anche al commissario tecnico della Nazionale italiana Roberto Mancini, autore anch’egli di una grande annata calcistica culminata con la vittoria dell’Europeo, ma la non qualificazione diretta al Mondiale in un girone abbastanza “abbordabile” per i neo campioni d’Europa, ha lasciato un po’ l’amaro in bocca.

Articolo precedenteLe migliori frasi di Luciano Spalletti, al secondo posto…
Articolo successivoCaso Insigne, non era meglio scegliere prima?