Koulibaly e Osimhen, tempi di recupero ancora lunghi

Se per Insigne, Anguissa e Lozano il recupero pare avvenuto, con la convocazione imminente contro l’Empoli nella gara di quest’oggi alle 18:00, e per Fabian Ruiz e Lobotka il tempo stringe e probabilmente per loro la convocazione arriverà contro il Milan domenica prossima, i tempi per i rientri di Koulibaly e Osimhen sono più lunghi. Come spiega Il Mattino, il difensore senegalese e l’attaccante nigeriano, infatti, ne avranno almeno fino alla fine dell’anno. Con il nuovo anno, si potrà cominciare a fare il conto alla rovescia, con entrambi che andranno in Coppa D’Africa e l’attaccante che sta aspettando che si sgonfi lo zigomo per poter inserire la mascherina protettiva fatta su misura e ricominciare ad allenarsi in campo con i compagni.

Articolo precedenteNapoli-Empoli, vendita biglietti: piccola accelerata per alcuni settori
Articolo successivoSpalletti sogna di ricomporre la mediana: il piano