Spartak Mosca, Selikhov: “E’ stata la partita della mia vita. Rigore parato? L’istinto ha funzionato”

Tramite i canali ufficiali del club russo, il portiere dello Spartak Mosca Selikhov ha parlato del rigore parato che è valso il primo posto nel girone di Europa League.

Rigore parato? La ricompensa dopo 3 anni di tormento. La squadra è stata grande, per me è stata la partita della vita. L’istinto ha funzionato fortunatamente, inizialmente volevo stare al centro perché Peckhart a volte calcia al centro ed altre a sinistra, ed invece ha cambiato idea. Primo posto? Lo meritano i tifosi e anche noi stessi”.

Articolo precedenteNapoli-Empoli, arbitra Marinelli: un solo precedente favorevole con gli azzurri!
Articolo successivoNapoli-Empoli, Andreazzoli in conferenza: “Veder giocare gli azzurri è una goduria, domani saluterò due grandi amici!”