Inter, Perisic continua a brillare proprio contro Spalletti che lo rese grande

Ivan Perisic è andato a segno nel match di ieri contro il Napoli di Luciano Spalletti, con il quale il croato fece due delle sue migliori stagioni in nerazzurro.

Prima del prestito al Bayern Monaco visti i problemi di adattamento al calcio proposto da Antonio Conte, Ivan Perisic veniva da due stagioni brillanti sotto la guida di Luciano Spalletti: nella prima, 39 presenze e 11 reti, nella seconda 45 presenza e 9 reti.

Quest’anno, il croato pare stia rinascendo, e la rete di ieri contro un allenatore che per lui è stato importante ne è la prova: nonostante ciò, come riporta tuttomercatoweb, per sua scelta difficilmente rinnoverà il proprio contratto, in scadenza a giugno 2022, con i nerazzurri. 

Articolo precedente[VIDEO] Alemão compie 60 anni: gli auguri del Napoli
Articolo successivoGds – Insigne sa dell’interesse dell’Inter: i nerazzurri aspettano il momento giusto