CdS – Osimhen, tempi di recupero lunghissimi. E il Napoli rischia di privarsene per molto

L’infortunio patito da Victor Osimhen nel match di ieri contro l’Inter ha messo in apprensione tutto l’ambiente Napoli fin quando non sono arrivate le prime diagnosi: fratture multiple scomposte dell’orbita e dello zigomo sinistro, con tempi di recupero che si preannunciano lunghi.

Il Corriere dello Sport ne fa il punto nella sua edizione odierna, specificando come ci vorrà almeno un mese, se non di più, per il rientro in campo. Che, con ogni probabilità, avverrà in prossimità dell’inizio della Coppa d’Africa, e pertanto il Napoli rischia di dover rinunciare al proprio centravanti per due mesi.

Osimhen salterà quasi sicuramente le prossime otto partite (tra campionato e coppe), fino ad arrivare alla sosta natalizia. Un brutto shock anche per lo stesso Victor, informato di doversi operare ieri sera alle ore 22:30 dai medici dell’ospedale di Milano.

Articolo precedenteSOCIAL – Zielinski ha tanta voglia di riscatto
Articolo successivoCorrSport – Cori discriminatori dei tifosi interisti verso i napoletani: i dettagli