Spartak Mosca, Promes nei guai: sarà processato per tentato omicidio

Il calciatore olandese dello Spartak Mosca, prossimo avversario del Napoli in Europa League, Quincy Promes sarà processato per tentato omicidio. Come rivela il quotidiano olandese The Telegraph, l’esterno d’attacco sarebbe accusato di aver accoltellato al ginocchio il cugino durante una festa. L’accaduto risale allo scorso anno, quando militava ancora nell’Ajax.

Articolo precedenteCoronavirus in Campania, i numeri del bollettino odierno
Articolo successivoDe Maggio: “Basta pessimismo per la Coppa D’Africa!”