Mourinho: “Il risultato è giusto per quello che si è visto. Insigne? Ecco cosa gli ho detto”

Josè Mourinho, allenatore della Roma, è intervenuto ai microfoni di DAZN nel post partita di Roma-Napoli: “Che partita ho visto? Questo primo pareggio per me è stata una grande partita. Mi è sembrata una partita di alto livello è il 0-0 mi sembra un risultato giusto. La partita è stata veramente dura per tutti, poteva essere sia 1-0 per loro che per noi. C’è stata grande intensità e concentrazione soprattutto dalla fase difensiva. Io ho lavorato su quest’ultima e i due terzino stanno migliorando molto. La copertura di Veretout e Cristante è fondamentale uno esce bene e l’altro offre un’ottima copertura. Importante anche la chiusura degli spazi interni di Zaniolo e Mkhitaryan. Anche Pellegrini si è abbassato un po’ di più. Loro giocano molto diretti con Osimhen e Insigne che viene dentro, è stato fondamentale il lavoro dei mediani. Ognuno ha avuto le proprio occasioni ma è stata una partita dura. Espulsione? L’arbitro ha fatto un lavoro positivo ed equilibrato. Reazione alla partita di giovedì? Quando si fanno errori come il nostro la partita seguente è molto difficile a livello morale e giocare contro il Napoli non è mai facile. Sono felice perché la squadra ha giocato fino alla fine e, però, dobbiamo riconoscere il potere dell’avversario. La scelta di lasciare 5 giocatori in tribuna è difficile da spiegare. Sono cose di spogliatoio e questi messaggi devono arrivare a tutti i ragazzi. Anche con una panchina più giovane e fragile significa lanciare un messaggio importantissimo. Quella partita di giovedì rimane nella mia storia ovviamente conto a recuperare i giocatori lasciati in tribuna. Con Insigne stavo scherzando perché lui è molto pesante e si lamenta con l’arbitro spesso (ride ndr.). Gli ho detto sei bravo in campo ma gioca e lascia tranquillo l’arbitro. Abbiamo parlato sia in Italiano sia in napoletano”.

Articolo precedenteTOP&FLOP di MN – Finisce la striscia di vittorie del Napoli di Spalletti: 0a0 all’Olimpico
Articolo successivoPagelle MN di Roma-Napoli- Il Napoli sfiora la nona. Difesa ancora imbattuta.