Il Roma – Pavarese: “Sfida difficile contro il Torino…”

L’edizione odierna de Il Roma, riporta un’intervista rilasciata da Luigi Pavarese.

L’ex dirigente sportivo del Napoli, ha parlato della sfida di domenica pomeriggio (ore 18:00) contro i granata di Ivan Juric, definendola insidiosa per la squadra partenopea.

Queste le sue dichiarazioni: “Tutte le partite sono difficili, Spalletti sa bene che le insidie sono dietro l’ angolo. Arriva un Torino che pian piano sta ritrovando quel senso d’ appartenenza che solo uno come Juric poteva ridargli dopo Mondonico. Il Toro sta ritrovando la sua anima, il suo carattere che manca proprio da quei tempi. Bisogna stare attenti, però il Napoli quest’anno ha vinto tutte le partite meritando e con la supremazia di gioco. La grande qualità di questa squadra è quella di saper trovare i varchi e saper creare gli spazi anche contro difese schierate“.

Poi, parentesi sul rinnovo di Lorenzo Insigne: “Lo ripeterò fino alla noia, Insigne è l’ultima bandiera del calcio italiano. Per noi napoletani è un’ icona. Dopo Juliano, Bruscolotti e Ferrara, è il capitano di questo Napoli. Oggi per me è impensabile un Napoli senza Insigne e mi auguro che l’intelligenza delle parti faccia sì che chi deve fare un passo avanti ne faccia uno e mezzo, chi deve fare un passo indietro ne faccia uno e mezzo così da trovare l’ interesse comune. Insigne firmerebbe il suo ultimo contratto da calciatore”.

Articolo precedenteCdS – La scelta in porta di Spalletti in vista del Torino
Articolo successivoCDM – Anguissa è il più bravo della Serie A a dribblare gli avversari