Bagni: “Koulibaly è ritornato a essere il campione di due anni fa”

Salvatore Bagni analizza ai microfoni della Gazzetta dello Sport, il momento di forma degli azzurri:

“Mi pare che il Napoli abbia trovato un equilibrio stabile, c’è sintonia tra i tre reparti. La difesa ha alzato un muro dinanzi a Ospina, un qualcosa di granitico, difficile da ‘abbattere. Koulibaly è ritornato a essere il campione di due anni fa, mentre Rrahmani al suo fianco sta dimostrando ottime doti di marcatore e anche di finalizzatore, visto che ‘ha 4 presenze e 2 gol all’attivo.

L’inserimento di Anguissa ha sistemato l’unico buco che c’era nella formazione. La garanzia resta Luciano Spalletti, è un allenatore scrupoloso, che cura i minimi particolari. Ritengo che il Napoli sia superiore a Inter e Milan, mentre la Juve, quest’anno, potrebbe anche doversi accontentare del quarto posto”.

Articolo precedenteFedele: “Questo è un Napoli cucito solo per Osimhen. Vi spiego”
Articolo successivoGdS – Per episodi come quello del Franchi non è sufficiente una multa. Bisogna punire.