L’ex presidente Ferlaino: “Napoli? Favorita”

Un colosso della storia del Napoli mette la sua firma sulla lista dei complimenti a questa marcia, 6 su 6 e 18 punti in classifica fanno sognare la tifoseria a dispetto di chi predica sangue freddo. L’ex presidente Corrado Ferlaino ha già vinto in questa piazza e il suo nome è legato in maniera indissoliubile a Diego Armando Maradona. Queste le sue parole a la ‘Politica nel pallone’, su Gr Parlamento:  

“La Juventus non ha più Cristiano Ronaldo, ha una difesa che prima era la difesa più forte d’Europa ma Bonucci e Chiellini hanno una età. Il Milan dei giovani è molto forte, ma Ibra ha 40 anni. L’uomo gol non ce l’ha l’Inter che ha perso Lukaku. L’Atalanta è una bella squadra ma non credo possa vincere il campionato. Il Napoli è dunque una favorita.

Paragoni con il mio Napoli? Sono epoche storiche diverse e due campionati diversi. Qui ci sono almeno cinque squadre per il titolo. Allora il Napoli combatteva contro il Milan. Ora sono in cinque e le altre sono comparse. Bisogna vincere gli scontri diretti. I campionati comunque si decidono in primavera. Non bisogna perdere punti con le piccole squadre”.

Maradona? Ci manca moltissimo, Probabilmente sarebbe stato felicissimo di vedere il Napoli primo in classifica e sarebbe andato allo stadio a seguire la squadra. La sua scomparsa addolora tutti i napoletani e per me è stata una mazzata unica. Sarebbe stato il primo a gioire nel vedere il Napoli in testa”.

Articolo precedenteRadio Punto Nuovo – Zazzaroni: “Osimhen è un giocatore fortissimo ma preferisco Leao”
Articolo successivoRadio KKN – Bucciantini: “Osimhen è diventato subito uomo”