Il Mattino – Spalletti: “Dobbiamo ancora crescere, mai distrarsi…”

L’edizione odierna de Il Mattino, riporta le parole di Luciano Spalletti, in seguito alla vittoria per 2 a 0 contro il Cagliari di Walter Mazzarri.

L’allenatore partenopeo, ha tenuto a precisare quanto sia importante rimanere con i piedi per terra e continuare a giocare con il massimo della concentrazione. La stagione è lunga e bisogna pensare partita per partita, senza farsi distrarre dall’entusiasmo del momento.

Questo quanto dichiarato dal tecnico azzurro: “Abbiamo già perso negli anni passati e non è vero che non abbiamo già
perso… con il Benevento abbiamo perso in amichevole e per me vale come una partita vera. Ma sulla trequarti dobbiamo crescere in qualità: dovevamo chiudere la partita, vero gli altri intasano l’area ma noi dovevamo trovare gli spazi per fare gol. Io non vedevo l’ ora di capire, da dentro, quanto fossero forti”
.

Poi, parentesi su Zambo Anguissa: “In Premier te ne accorgi di meno di quelli come lui, perché ce ne sono tanti che combattono e lottono, in Italia invece ce ne sono di meno. Lui è un calciatore che viene nell’ intervallo, e racconta il contorno della sua posizione, prende notizie, vuole sapere delle scalate degli avversari. È intelligente, forte ed è tenerissimo come ragazzo”.

Articolo precedenteMal di gola
Articolo successivoCorSera – “Osimhen sul mercato varrebbe più della cifra spesa da ADL…”