D’Amico, intermediario di Osimhen: “Senza Victor la gara con la Juve avrebbe perso di spettacolo. Espulsione? Vi spiego il motivo”

Andrea D’Amico, intermediario nell’affare Osimhen, è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli per parlare della presenza di Victor contro la Juventus e dell’espulsione rimediata contro il Venezia. Di seguito le sue dichiarazioni alla radio ufficiale azzurra: “Osimhen? Sono felice che il ricorso sia stato accolto e che ora sia a disposizione di Spalletti per la partita contro la Juventus. Il match senza di lui avrebbe perso molto spettacolo, a mio parere lui può essere un protagonista. Espulsione contro il Venezia? Le sue reazioni sono dovute a provocazioni o eccessivo agonismo. Lo stanno etichettando come la persona che non è”.

Articolo precedenteAkatugba: ”Osimhen sta bene dopo il colpo alla testa”
Articolo successivoCoronavirus, il bollettino della Protezione Civile: i dati di mercoledì 8 settembre