De Paola: “Rinnovo Insigne? Deve spalmarsi il contratto, ma può essere il leader del Napoli per i prossimi 5 anni”

Paolo De Paola è intervenuto ai microfoni di Radio CRC, durante la trasmissione ‘Arena Maradona’, e tra gli argomenti ha parlato del rinnovo di Insigne. Di seguito le dichiarazioni del giornalista: “Contro l’Austria sono stati decisivi e fatali gli inserimenti di Locatelli, Chiesa e Pessina. Il nostro gioco offensivo è stato importante. Il migliore? Penso che il maggior apporto l’abbia portato Chiesa. Entrato ed ha spaccato la partita, ma in assoluto dico Jorginho. Rinnovo Insigne? Un giocatore come lui non va mai messo in discussione. Nei prossimi 5 anni può essere il leader del Napoli, spero rinnovi. Deve però spalmarsi il contratto, a causa della scelta di ADL di diminuire gli ingaggi”.

Articolo precedenteSenesi, l’intermediario: “Nelle scelte per il reparto difensivo del Napoli c’è anche lui”
Articolo successivoOliveira: “In gara secca può succedere di tutto anche se agli ottavi Italia e Belgio non mi hanno convinto…”